La Politica – Febbraio 2011

LA POLITICA

E’ scontato che la politica basa la sua esistenza sul sostegno della gente, e quindi degli elettori. Fino ad un po’ di tempo fa, la condivisione dei vari progetti politici trovava fondamento in valori rappresentati dai dogmi politici, partendo da C. Marx a don Sturzo.
Da allora, ne è passata tanta di acqua sotto il ponte di Corsico. All’interno dei suoi confini, ha dovuto uniformarsi a questi nuovi canoni che hanno determinato nuovi schieramenti con basi diverse dal passato, tranne un’esigua minoranza. Abbiamo assistito così alla nascita ed alla scomparsa di alcuni soggetti politici.
Oggi, il nostro esiste ancora ed ha buona salute, proprio perché è animato da anime diverse accomunate nella volontà di operare per l’esclusivo interesse della cittadinanza.
Ci caratterizziamo nella costante ricerca ed individuazione di punti convergenti con gli altri soggetti politici, eliminando sul nascere lo stato di conflitto basato da posizioni preconcette.
Oggi, per alcuni può esserci la tentazione di ricercare consensi assumendo posizioni populistiche e clientelari, che possono produrre immediati riscontri, ma non possono trovare il nostro sostegno.
Purtroppo notiamo che non in tutti è radicato questo pensiero, il che genera difficoltà collaborative superabili solo con una presa di coscienza ed una assunzione di responsabilità.
Questo pensiero non deve essere confuso né con debolezza né con promiscuità, dandogli invece il peso che gli spetta, ovvero uniformarsi al tempo in cui viviamo con l’impegno del fare per la collettività con spirito di servizio, recuperando i nobili valori della politica nella correttezza e nella trasparenza – quella vera.

Articolo pubblicato sul “Giornale di Corsico” – Febbraio 2011

INSIEME PER CORSICO

About the author

tino had written 18 articles for Insieme per Corsico

There are no responses so far.

Leave your response

You must be logged in to post a comment.