Il bilancio? Non c’è il numero legale








 

Il portavoce e il gruppo consiliare Insieme per Corsico, nel merito di quanto accaduto questa sera, 27 giugno, in consiglio comunale a Corsico, comunica quanto segue:

Esprimiamo dissenso rispetto ad un bilancio di previsione che giudichiamo negativamente, per i seguenti motivi:
- L’aumento sostanzioso dei carichi fiscali;
- La mancanza di certezze sulle cessioni immobiliari;
- Un programma di lavori manutentivi di incertissima realizzazione;
- Non è stato un bilancio partecipato, essendo completamente mancato un adeguato confronto;

Ci siamo trovati a discutere con una “maggioranza” tanto arrogante, quanto debole e disorganizzata: non è stata nemmeno in grado di garantire il numero legale, per l’approvazione del documento cardine per la vita politica e amministrativa della città, ovvero il bilancio di previsione.

Il capogruppo di Insieme per Corsico, Maurizio Magnoni, considerato che in più di un’occasione esponenti della maggioranza hanno dichiarato di poter governare la città solo con le loro forze, in virtù della vittoria alle elezioni, ha comunicato che l’intera opposizione ha deciso di abbandonare l’aula, lasciando alla maggioranza la responsibilità di votare da sola il proprio bilancio, a patto di averne i numeri.

In caso contrario, dimostrata la proprio incapacità di garantire la governabilità di Corsico, in un momento fondamentale come l’approvazione del bilancio di previsione, la maggioranza dovrebbe trarre le debite conseguenze.

Il portavoce di Insieme per Corsico: Gian Luca Triglia.
Il gruppo consigliare di Insieme per Corsico: Maurizio Magnoni, Emilio Busnati, Roberto Masiero.

About the author

Gian Luca Triglia had written 30 articles for Insieme per Corsico

Nato il 20 febbraio 1974 a Milano, da sempre residente a Corsico, si laurea nell'ottobre 2002 in Scienze dell'Informazione, presso l'Università degli Studi di Milano e comincia da subito a lavorare come consulente informatico, per un'importante multinazionale, operante nel campo dell'Information Technology. E' stato tesoriere e segretario di un'associazione giovanile e si occupa attivamente di politica dal 2004, col suo ingresso in "Insieme per Corsico". Nella scorsa legislatura è stato membro del direttivo dell'associazione e consigliere della consulta di quartiere nord, oltre che membro della commissione biblioteca. Dal 2010 ricopre l'incarico di Portavoce di "Insieme per Corsico".

There are no responses so far.

Leave your response

You must be logged in to post a comment.