Introduciamo il tema della Smart City: “BENE LA CABINA DI REGIA CENTRALIZZATA, MA ECCO PERCHÉ I COMUNI DEVONO ANDARE OLTRE”

Per Giuseppe Gorla, Responsabile technology consulting di Accenture, la realtà delle smart city è abbastanza complessa e non esiste una soluzione univoca. “Una cabina di regia centrale che metta ordine in modalità ‘top-down’ è una cosa ragionevole, anzi sacrosanta; ma questo può essere solo uno degli approcci”. È una via percorribile quando ci si concentra, per esempio, sulle emissioni, sulle infrastrutture e sulla connettività. Ma smart city significa anche migliorare la qualità della vita delle persone, dei cittadini e quindi significa servizi. “I Comuni hanno il compito di individuare le esigenze e migliorare il governo delle problematiche come l’infomobilità, l’acqua, i consumi energetici, gli asili. È il Comune che deve generare la domanda; l’offerta verrà poi affidata ai privati che su quei servizi hanno studiato le migliori soluzioni”.

guarda il video

About the author

roberto had written 81 articles for Insieme per Corsico

Roberto Masiero, Consigliere Comunale, Lista Civica "Insieme per Corsico"

There are no responses so far.

Leave your response

You must be logged in to post a comment.