Manifesto del Coordinamento Civiche del Sud Ovest Milano

In una partecipata riunione a Buccinasco, il 7 marzo è stata approvata la costituzione della Rete del Civismo del Sud ovest milanese, che vede fondatrici otto Liste: Per Buccinasco, Insieme per Corsico, Corsico per Masiero, Trezzano con Fabio, Trezzano Oltre, Il Futuro in Comune di Cesano Boscone, 6 Rozzano, Obiettivo Comune di Zibido San Giacomo.

Ogni Lista ha indicato due delegati che comporranno il Coordinamento in rappresentanza di ciascuna componente; i nostri rappresentanti sono Andrea Beccalli e Gianluigi Spinelli. Base comune dell’agire è il Manifesto che ne indica le basi ideali e gli indirizzi operativi, con l’auspicio di allargare la Rete coinvolgendo altre liste civiche del territorio. L’intento è di creare un contenitore politico che si focalizzerà su temi condivisi scelti tra quelli più urgenti e sentiti dalle comunità del Sud ovest: welfare, trasporti e mobilità, sicurezza territoriale, Parco Agricolo Sud Milano, accesso ai servizi. Con l’obiettivo di promuovere progetti a livello sovracomunale. Fra le criticità emerse nel dibattito è il rapporto con la Città Metropolitana – il nuovo Ente che nel 2016 ha sostituito la Provincia – specificamente sulle problematiche attinenti a mobilità/trasporti e al Parco Agricolo, risorsa ambientale ed economica fondamentale del nostro territorio. Il Coordinamento potrà costituire massa critica anche riguardo a un altro tema cruciale: quello delle Zone omogenee previste dalla legge, ossia delle macro aree che aggregano i Comuni dei quadranti esterni al capoluogo con funzioni specifiche. E proprio il rapporto tra Milano e queste entità sovracomunali sarà questione irrisolta finché non si arriverà all’elezione diretta di Città Metropolitana.

 

Paola Colombini

Manifesto delle Liste Civiche del Sud Ovest - scaricalo qui

Forze unite per cambiare: nasce il coordinamento Civiche Sud Ovest Milano :: PER BUCCINASCO – INSIEME PER CORSICO – CORSICO PER MASIERO – TREZZANO PER FABIO – IL FUTURO IN COMUNE – TREZZANO OLTRE – 6ROZZANO – OBBIETTIVO COMUNE

—————————————————

Una nuova politica, fatta non da politici, ma da cittadini attivi che condividono valori e obiettivi. Il più importante: migliorare la qualità della vita e difendere il bene comune. Per raggiungere questo scopo abbiamo creato una vera e propria Rete del Civismo, radunando le liste civiche territoriali che condividono la stessa linea di pensiero e la stessa tabella di marcia che parte da un primo, fondamentale, passo: rigenerare e dare una nuova forma alla politica, sostenendoci e coordinandoci per tessere nel territorio un’unica rete che prende in considerazione le idee e le persone, contro ogni logica dei partiti tradizionali. Quegli stessi partiti incapaci ormai di affermarsi, causando come drammatica conseguenza l’astensionismo in sede elettorale e, soprattutto, una generale sfiducia nella politica da parte di una società che non si sente più rappresentata.

Lista civica significa cittadinanza attiva, partecipativa e crescita comune. Le realtà delle liste civiche sono presenti in molti comuni: in alcuni come governo in carica, in altri come opposizione, ma sempre attive, collaborative e soprattutto concrete. Unire queste realtà in un unico grande coordinamento significa unire le forze e lottare insieme alla ricerca della buona amministrazione e del conseguimento di una democrazia dove il benessere cittadino è l’obiettivo imperativo, dimenticando gli interessi personali e politici di una classe sempre più mirata a mettere in evidenza i difetti dell’altro e non le potenzialità.

Una buona amministrazione significa condividere le stesse idee su temi caldamente attuali: legalità, sicurezza, trasporti, ambiente, tutela del parco agricolo Sud Milano, città metropolitana, valorizzazione del territorio e di chi ne fa parte. Porre l’attenzione sempre alta su queste tematiche e studiare tutte le soluzioni possibili per migliorare la qualità della vita è il nostro obiettivo

partecipato, raggiungibile grazie a un serio coordinamento programmato che si basa sul sostegno 1

e sull’appoggio reciproco e sull’accoglienza di altre Liste Civiche che si riconoscano nei nostri valori e che non siano espressione diretta di partiti.

Buccinasco, Corsico, Trezzano, Cesano Boscone, Rozzano e Zibido S.G. sono solo i primi Comuni che fanno parte di questa grande rete, pronta ad allargarsi per portare il proprio contributo ai bisogni della società.

Una nuova buona politica è possibile e parte da un solo semplice ma essenziale concetto: civismo.

Coordinamento:

Rino Pruiti – Buccinasco

Lino Bresciani – Buccinasco

Fulvia Erasmi – Cesano Boscone Gianfranco Loddo – Cesano Boscone

Andrea Beccalli – Corsico Gianlugi Spinelli – Corsico

Raffaele Pizzola – Trezzano Sul Naviglio Massimiliano Freddi – Trezzano Sul Naviglio

Antonio Sorrentino – Trezzano Sul Naviglio

Francesco Beraldi – Trezzano Sul Naviglio

Stefano Dell’acqua – Zibido San Giacomo Guido De Vecchi – Rozzano

About the author

Silvia had written 35 articles for Insieme per Corsico

There are no responses so far.

Leave your response

You must be logged in to post a comment.