Perché anticipare la chiusura della biblioteca?
L’amministrazione comunale ha deciso di anticipare la chiusura della biblioteca alle 20:00 (prima era alle 22:00), per le “gesta” di un gruppetto di ragazzi maleducati. Si tratta di una scelta esagerata: i servizi serali resi dalla biblioteca sono importanti, per i giovani che scelgono quel luogo per lo studio, per l’associazione Itaca che insegna la lingua italiana agli stranieri, per gli appassionati di cinema che partecipano alle proiezioni di film.
Noi di Insieme per Corsico crediamo che la biblioteca debba essere posta sempre più al centro della  proposta culturale corsichese, sfruttando ancora di più le aperture serali, non riducendole. Il tema sicurezza non può in nessun modo porsi come ostacolo a tutto ciò, anche perché le alternative per risolvere il problema non mancano: suggeriamo all’amministrazione di adoperarsi al meglio con gli educatori e con la Polizia Locale.

About the author

Gian Luca Triglia had written 31 articles for Insieme per Corsico

Nato il 20 febbraio 1974 a Milano, da sempre residente a Corsico, si laurea nell'ottobre 2002 in Scienze dell'Informazione, presso l'Università degli Studi di Milano e comincia da subito a lavorare come consulente informatico, per un'importante multinazionale, operante nel campo dell'Information Technology. E' stato tesoriere e segretario di un'associazione giovanile e si occupa attivamente di politica dal 2004, col suo ingresso in "Insieme per Corsico". Nella scorsa legislatura è stato membro del direttivo dell'associazione e consigliere della consulta di quartiere nord, oltre che membro della commissione biblioteca. Dal 2010 ricopre l'incarico di Portavoce di "Insieme per Corsico".

There are no responses so far.

Leave your response

You must be logged in to post a comment.